Liceo delle Scienze Umane – opzione economico sociale

Liceo delle Scienze Umane

Opzione economico sociale


Se il Liceo delle Scienze umane focalizza la sua attenzione sulla mente, sulle relazioni interpersonali e sullo sviluppo dell’individuo, l’opzione economico-sociale si concentra invece sul sistema sociale nel suo complesso (Sociologia, Diritto, Economia, e Antropologia) e prevede anche lo studio di una seconda lingua straniera.

Quadro orario

Liceo delle Scienze Umane – opzione economico sociale

Le scuole superiori possono, attraverso la quota d’autonomia loro riservata, modificare in parte i quadri orari nazionali per rispondere alle esigenze del territorio, elaborando percorsi didattici differenziati. Consigliamo quindi di rimanere costantemente in contatto con “Scuole di Roma” e con la scuola a cui si intende iscrivere il proprio figlio, per raccogliere tutte le informazioni disponibili rispetto a come essa intenda utilizzare la quota d’autonomia.

N.B. È previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnamenti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente di organico ad esse annualmente assegnato.

Finiti gli studi…

“Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno in particolare:

  • conoscere i significati, i metodi e le categorie interpretative messe a disposizione delle scienze economiche, giuridiche e sociologiche;
  • comprendere i caratteri dell’economia come scienza delle scelte responsabili sulle risorse di cui l’uomo dispone (fisiche, temporali, territoriali, finanziarie), e del diritto come scienza delle regole di natura giuridica che disciplinano la convivenza sociale;
  • individuare le categorie antropologiche e sociali utili per la comprensione e classificazione dei fenomeni culturali;
  • sviluppare la capacità di misurare, con l’ausilio di adeguati strumenti matematici, statistici e informatici, i fenomeni economici e sociali indispensabili alla verifica empirica dei principi teorici;
  • utilizzare le prospettive filosofiche, storico-geografiche e scientifiche nello studio delle interdipendenze tra i fenomeni internazionali, nazionali, locali e personali;
  • saper identificare il legame esistente tra i fenomeni culturali, economici e sociali e le istituzioni politiche, sia in relazione alla dimensione nazionale ed europea sia a quella globale;
  • aver acquisito una seconda lingua moderna, strutture, modalità e competenze comunicative corrispondenti almeno al Livello B1 del Quadro Comune Europeo di riferimento”. (Fonte: Miur)

Prima di proseguire con la navigazione ti chiediamo un semplice click su MI PIACE. A te non costa niente, per noi è motivo di grande soddisfazione :)

Da oggi potete contare su Scuole di Roma.

Conoscere con un click tutte le scuole della città e trovare le informazioni che vi servono per scegliere con maggiore serenità. E se avete ancora dei dubbi o bisogno di spiegazioni ad hoc potete scrivere, telefonare o prenotare un colloquio privato.


Contattaci

Iscriviti a Scuole di Roma
E avrai GRATIS un approfondimento su un istituto di tuo interesse. Più video, tutor, notizie: per capire tutto e decidere al meglio. Ma niente spam, la odiamo quanto te!

Iscriviti alla Newsletter

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!